I ritratti di Sandro Becchetti: sintetizzare in uno scatto menzogna e verità

 

Portrait of British Director Alfred Hitchcock, Rome 1972 © Sandro Becchetti / Bridgeman Images

 

« Questa per me è stata la fotografia: la menzogna, una componente essenziale della verità. Le mie macchine fotografiche contenevano - per me, intendo dire - tutte le immagini possibili, ma come le platoniche ombre contenevano anche il loro contrario. »

 

Portraits of: Carmelo Bene (1937-2002), Anthony Burgess and Federico Fellini in Rome, Italy 1972 Photography ©Sandro Becchetti / Bridgeman Images

 

Sandro Becchetti, fotoreporter romano, che dagli Anni Sessanta con una piccola Leica ha fermato le figure principali della vita sociale, politica e culturale italiana. 

 

Portrait of Italian actress Claudia Cardinale, 1974 © Sandro Becchetti/ Bridgeman Images

 

Il lavoro di Becchetti è segnato da una passione spesso conflittuale per il mestiere del fotografo, capace di sintetizzare in uno scatto menzogna e verità:   

« Diventai ritrattista, anche bravo, a detta di molti. A mio giudizio, mediocre, proprio per la mediocrità dell'inganno: un clic non condenserà mai una vita e spesso (salvo rare eccezioni) i segni di una faccia dissimulano più che rivelare.»

 

Portrait of italian painter Giorgio de Chirico at home, Rome Italy 1975 Photography / Bridgeman Images

 

Bridgeman Images raccoglie una selezione di fotografie scattate da Sandro Becchetti a Roma negli anni 70. I soggetti, ritratti con drammatici scatti in bianco e nero e ripresi con prospettive insolite, mostrano tratti inconsueti di personalità molto note quali Federico Fellini, Claudia Cardinale, Billy Wilder, Anthony Burgess, Christo, Alfred Hitchcock e Carmelo Bene .

 

Portrait of the artist Christo wrapping up the Aurelian walls in Rome 1974 - 1975 (The artist Christ

 

Sandro Becchetti (Roma, 25 dicembre 1935 – Lugnano in Teverina, Terni, 5 giugno 2013) con una piccola Leica ha fermato le figure principali della vita sociale, politica e culturale italiana dagli Anni Sessanta.

 

Portrait of American director Billy Wilder on the shooting of the film “Avanti! “” in 1972, Italy (Portrait of American director Billy Wilder on “Avanti! “” set, Italy 1972) Photography

 

Sandro Becchetti ha iniziato l’attività di fotografo attraverso collaborazioni con i maggiori periodici e quotidiani nazionali tra cui L'Espresso, Il Mondo, Il Messaggero, L'Unità, Paese Sera, Il Secolo XIX. Alcune delle sue foto sono apparse su “Life” e “Libération” e sono negli archivi di France Presse, BBC e RAI.

 

Portrait of the Italian director Federico Fellini in Rome, Italy (Portrait of italian director Feder

 

Nel 1980 ha volontariamente interrotto la sua attività. Fu solo nel 1995 che, in occasione di un viaggio in Portogallo, riprese in mano una piccola Olympus prestata da un'amica:

 

"Da allora ho rispolverato Pentax e Leica e ho anche maturato la volontà di esporre le mie foto. Nella vita non c'è età per mutare pelle».

 

Portrait of British Director Alfred Hitchcock, Rome 1972 © Sandro Becchetti / Bridgeman Images

 

Bridgeman Images | Image. It’s Everything.

Contattaci per qualunque commento o se pensi che ci sia sfuggito qualcosa: siamo sempre alla ricerca di nuove idee e suggerimenti.

Forniamo anche ricerche gratuite, quindi per favore approfittate di questo servizio. Se avete domande in merito alle ricerche o alle immagini di licenza, non esitate a contattarci.


Ritorna in cima alla pagina